Smaltimento Toner

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’utilizzo di moderni toner ha migliorato di gran lunga la risoluzione e la qualità delle immagini stampate. I suddetti toner sono costituiti da una polvere molto sottile composta da carbone, resina e ossidi di ferro che vengono rilasciate sulla carta da stampa.

Sia negli uffici che nel privato, il consumo di toner per stampante è aumentato notevolmente negli ultimi anni, complice la sempre più presente tecnologia. Stampanti, fax e fotocopiatrici, utensili che un tempo si trovavano nei grandi uffici, oggi si possono reperire in qualsiasi casa privata che disponga di un personal computer.

Quando la spia che indica l’esaurimento del toner si accende è giunta l’ora di rimboccarsi le maniche e cambiare il nostro toner. Per farlo è innanzitutto fondamentale trattarlo con delicatezza per evitare che si danneggi. Con la stessa delicatezza si deve estrarre il toner esaurito dalla stampante, avendo l’accuratezza di disporlo su un foglio di carta e non su una superficie in cui i depositi di polvere colorata non sono graditi. Prima di procedere alla rimozione dei nastri di protezione presenti sul toner è consigliabile agitare la nuova cartuccia.

A questo punto si possono rimuovere i suddetti nastri e procedere ad inserire con attenzione il toner sopra il tamburo, premendo sino al clic che ne scandisce l’aggancio. Fondamentale è il luogo di smaltimento del toner esaurito. Infatti il gran numero di toner da smaltire quotidianamente in tutto il mondo ha reso indispensabile formulare delle norme che regolino appunto lo smaltimento di questi toner.

Ecology Snc è un’azienda che si occupa di questa problematica da tempo. Quest’azienda predispone degli appositi bidoni di cartone in cui è possibile gettare i toner esauriti. Tali bidoni, chiamati ‘ecobox’, vengono poi ritirati dagli operatori di Ecology che provvederanno personalmente allo smaltimento dei toner in esso contenuti in un apposito deposito autorizzato.