Distruzione documenti riservati

Distruzione e triturazione documenti Brescia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Distruzione Triturazione documenti a Brescia e nord Italia

Ecology Snc, offre un servizio di distruzione e triturazione di documenti riservati. Ideale per: Studi notarili, Studi Legali, Istituti di credito e banche, e qualsiasi categoria necessiti di una distruzione di documenti riservati, effettuata con la massima serietà e riservatezza. I nuovi servizi di triturazione, ci permettono di fornire al cliente un'attestato di effettiva distruzione oltre al Formulario rifiuti , ed un DVD contenente tutta l'operazione di triturazione e macero del materiale riservato.

Qualora fosse necessario, Ecology Snc dispone anche di contatti con impianti di macero carta, per un semplice smaltimento del materiale.

 

Alcune delle domande frequenti e cenni Legali

Distruzione Documenti in Sicurezza

Questi sono i dati che, con decreto legislativo 30 giugno 2003, in vigore dal 1 gennaio 2004, vengono definiti personali e sensibili e che vengono gestiti con la cura e l'attenzione prescritta dalla legge .

Per "dato personale", si intende qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente o associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale
(legge 675/96 art. 1 recepito interamente dal d. lgs196/2003)

Per "dati sensibili" si intendono i dati personali idonei a rilevare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere,le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rilevare lo stato di salute e la vita sessuale
(legge 675/69 art. 22 recepito interamente dal D.lgs 196/2003)

 

Dove si possono trovare questi dati?

Su documenti cartacei: lettere, contratti, moduli compilati, cartelle cliniche, assegni, registrazioni di ogni tipo ecc, non importa se originali oppure in fotocopia.

Su supporti informatici: cd, floppy disk, nastri, chiavi usb, hard disk dei computers.

 

Ma quando i documenti cartacei, i supporti informatici debbono essere buttati via cosa accade?

Nella maggioranza dei casi, chiunque potrebbe andare a leggere i dati personali e sensibili e farne l'uso più diverso, violando la privacy!

Quindi chi non provvede a distruggere i dati in modo corretto potrebbe incorrere nelle sanzioni penali ed amministrative previste dal d. lgs 196/2003

- fino a tre anni di reclusione

- fino ad € 50.000 di ammenda pecuniaria

(capo II illeciti penali art. 167 e seguenti d. lgs 196/2003)