Rifiuti elettronici

Smaltimento raee Brescia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Smaltimento rifiuti elettrici ed elettronici a Brescia e in tutto il Nord Italia

 

Innanzitutto diamo una definizione chiara di RAEE (Rifiuti da apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) ovvero l’insieme dei rifiuti elettronici ed elettrici provenienti da apparecchiature che per funzionare hanno avuto necessariamente bisogno di corrente elettrica o di campi elettromagnetici. Tali rifiuti possono derivare da qualsiasi genere di apparecchio elettrico o elettronico come per esempio:

  • Apparecchiature informatiche (computer, monitor, tastiere, stampanti, fax, scanner, cavi…)
  • Grandi elettrodomestici (lavatrici, lavastoviglie, forni, frigoriferi…)
  • Piccoli elettrodomestici (ferri da stiro, tostapane, televisori, impianti stereo, radio…)
  • Apparecchiature di consumo (pile, lampadine, batterie…)
  • Apparecchiature di illuminazione
  • Strumenti elettrici
  • Strumenti elettronici
  • Giocattoli
  • Dispositivi medici (esclusi i materiali contaminati o infetti)
  • Strumenti elettronici di monitoraggio e controllo
  • Distributori automatici

In Italia ogni anno si producono mediamente 1,5 milioni di tonnellate di rifiuti RAEE.
I rifiuti elettronici ed elettrici possono essere suddivisi in 2 tipologie in base alla loro origine:

  • RAEE domestici (generati dai nuclei famigliari)
  • RAEE professionali (generati dalle aziende e dalle attività commerciali)

Le principali problematiche legate ai rifiuti RAEE sono date dalla presenza di sostanze tossiche non biodegradabili. I materiali considerati tossici sono: piombo, mercurio, cadmio, cromo esavalente (Cromo VI), etere di difenile polibromurato (PBDE). A tal proposito esiste una specifica normativa Nazionale e Comunitaria che regola il corretto recupero e lo smaltimento dei materiali pericolosi.

Ecology Snc si occupa del recupero e dello smaltimento dei rifiuti RAEE grazie al suo personale altamente qualificato e ad impianti tecnologicamente avanzati. Ecology è in grado di organizzare il ritiro in tutto il Nord Italia ed il conseguente trasporto per poi procedere allo smaltimento, sia del materiale considerato pericoloso che non pericoloso, presso apposite aree autorizzate. Tutto il materiale recuperato, una volta arrivato in sede, subisce un’accurata cernita per dividere le parti metalliche dalle parti in plastica o altri materiali. In questo modo si abbassano notevolmente i costi di smaltimento per il produttore.

Affidati all’esperienza di Ecology Snc per il ritiro e lo smaltimento di scarti elettrici ed elettronici (RAEE). La nostra azienda oltre ad operare all’interno dei confini della provincia di Brescia, è attrezzata per servire anche le province limitrofe, comprese le aree di Milano, Bergamo, Cremona, Mantova, Verona, fino alla copertura di tutto il Nord Italia.